Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

I. RADIODIAGNOSTICA III

Oggetto:

RADIOLOGY III

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
ONC0233
Docenti
Prof. Paolo Fonio (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Dott. Giuseppe Romano (Docente Titolare dell'insegnamento)
Alberto Maestro (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Riccardo Faletti (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c314] laurea i^ liv. in tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (ab.pr. san. di radiologia medica) - a cuneo
Anno
3° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
MED/31 - otorinolaringoiatria
MED/36 - diagnostica per immagini e radioterapia
MED/37 - neuroradiologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Aver superato con profitto tutti gli insegnamenti del 1° anno, escluso Tirocinio I (propedeuticità).

Students must have passed all the courses of the 1st year, not counting Practical training 1 (preparatory courses).

Propedeutico a
Insegnamenti 3° anno
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il Corso si prefigge lo scopo di:

- fornire la conoscenza delle caratteristiche e dei principi di utilizzo delle apparecchiature RM

- illustrare le principali linee guida per l’esecuzione di studi RM dei vari organi e apparati, nonché la capacità di riconoscere sulle immagini: segmento esaminato, piano di scansione, tipo di sequenza utilizzata.

- fornire conoscenze specifiche per l’applicazione delle tecniche di studio radiologiche al sistema Nervoso Centrale.

- illustrare il ruolo attuale della radiologia vascolare ed interventistica nella diagnosi e terapia di differenti affezioni, e di rendere edotti gli studenti circa i materiali angiografici e le problematiche tecniche correlate alle differenti procedure.

- fornire conoscenze riguardo anatomia e patologia delle vie aeree superiori e la loro correlazione con la diagnostica per immagini.

The course aims to:

- Provide knowledge about characteristics and principles in the use of MRI equipment

- Illustrate the main guidelines for performing MRI studies of various organs and systems, as well as the ability to recognize in the images: examined segment, acquisition plane, used type of sequence.

- Provide specific knowledge to apply the radiological techniques of studying to the central nervous system.

- Illustrate the current role of vascular and interventional radiology in the diagnosis and therapy of different diseases, and to inform students about the angiographic devices and technical issues related to the different procedures.

- Provide knowledge about anatomy and pathology of the upper airway and their correlation with diagnostic imaging.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Al termine lo studente dovrà:

- conoscere caratteristiche e principi alla base delle apparecchiature RM

- conoscere i protocolli comunemente utilizzati in RM

- saper correlare le immagini RM con le strutture anatomiche del corpo umano, nonché riconoscere i differenti tipi di pesatura e le sequenze utilizzate

- conoscere le tecniche di studio del SNC (dalla TC all’RM e le indagini funzionali)

- conoscere i differenti tipi di materiali utilizzati in radiologia interventistica e le principali procedure

- conoscere le principali patologie delle vie aeree superiori e le rispettive tecniche di indagine più idonee

 At the end, students must:

- Know the characteristics and the fundamentals of MRI equipment

- Know the basics of the most commonly used protocols in MRI

- Know how to correlate the MRI images to the anatomical structures of the human body, and be able to recognize the different types of weighing and sequences used

- Know the techniques of study of the CNS (from CT to standard and functional MRI investigations)

- Know the different types of devices and the main procedures used in interventional radiology

- Know the main diseases of the upper airway and their more suitable investigation techniques

Oggetto:

Programma

 ANATOMIA E TECNICA RM:

- Componenti un Sistema di Risonanza Magnetica ( Magneti, gradienti, bobine di radiofrequenza)
- Principi fisici della RM ( origine  ed analisi del segnale; i tempi di rilassamento T1 e T2; la codifica del segnale; concetto di spazio K; concetti generali di imaging in RM)
- Le Sequenze
- Concetto di Diffusione e relativa applicazione
- I mezzi di contrasto paramagnetici e superparamagnetici: modalità di azione, concentrazione, il gadolinio e controindicazioni
- Conduzione dell’esame: dalla preparazione del paziente alla ricostruzione e visualizzazione.
- Tecniche di studio, anatomia, indicazioni e cenni di patologia per i seguenti distretti: testa, collo, torace, addome superiore e inferiore, arto superiore, bacino e arto inferiore
- Lo studio del piccolo intestino  ( entero- RM) e sue indicazioni

NEURORADIOLOGIA:

- Apparecchiature: magnete (resistivo, superconduttivo, permanente), bobine a radiofrequenza, bobine di gradiente, computer.
- Tecniche di acquisizione: sequenze di impulsi, sequenze SE T1 e T2 pesate, sequenza inversion recovery, gradient echo
- Formazione dell’immagine: matrice, FOV (campo di vista), numero rilevamenti, intensità di campo magnetico, selezione dello strato e suo spessore, ricostruzione dell’immagine
- Mezzi di contrasto paramagnetici: modalità di azione, concentrazione, il gadolinio
- Risonanza magnetica funzionale: diffusione, perfusione, spettroscopia
- Parametri di scansione
- Ricostruzione e visualizzazione
- Anatomia e tecnica RM: CRANIO, RACHIDE
- Tavole anatomiche, applicazioni cliniche
- Basi di anatomia del sistema nervoso centrale; elementi di patologia vascolare, neoplastica, traumatica del sistema nervoso centrale; principali protocolli di esame per singole patologie
- Breve esercitazione con alcuni materiali angiografici.

RADIOLOGIA INTERVENTISTICA:
- Materiali ed apparecchiature di sala angiografica. 
- Procedure interventistiche per: rene, fegato, aorta e vasi arteriosi periferici, emorragie addominali, gastrostomia percutanea, vertebroplastica, isterosalpingografia e cateterizzazione tubarica, sclerosi del varicocele maschile.
- Tecniche di studio delle arterie coronarie.
- Valvole cardiache.

OTORINOLARINGOIATRIA:
- Malattie dell’orecchio
- Le patologie infiammatorie e neoplasiche del cavo orale  e orofaringe
- Le patologie del distretto naso-sinusale
- le patologie della laringe
- le urgenze in otorinolaringoiatria
- La tracheotomia

MRI ANATOMY AND TECHNIQUES:

  • MRI Components (magnets, gradients, RF coils)
  • Phisical principles of MRI (origin and analysis of MRI signal, T1 relaxation and T2 relaxation; signal encoding; K-space concept; basics of MRI
  • MRI sequences
  • Concept of diffusion MRI and its application
  • Paramagnetic and superparamagnetic contrast media: mode of action, concentration, the gadolinium and contraindications
  • Examination performance: from patient preparation to the exam reconstruction and visualization.
  • Study techniques, anatomy, information and basics of pathology of the following parts: head, neck, thorax, abdomen, lower abdomen, upper extremity, pelvis and lower extremity.
  • Study of the small bowel (MR enterography)

NEURORADIOLOGY:

  • Devices: magnet (resistive, superconductive, permanent) RF coils, gradient coils, computer.
  • Acquisition techniques: SE T1 and T2 weighted  pulse sequences, inversion recovery sequence, gradient echo.
  • Imaging formation: matrix, FOV (field of view), number of detections, intensity of the magnetic field, layer selection and its thickness, imaging reconstruction.
  • Paramagnetic contrast media: mode of action, concentration, the gadolinium
  • Functional MRI: diffusion, perfusion and spectroscopy
  • Scan parameters
  • Reconstruction and visualization
  • RMI Anatomy and technique: cranium, spine
  • Anatomical Tables, clinical applications
  • Fundamentals of the central nervous system anatomy; types of vascular, neoplastic, post traumatic disease of the central nervous system; main examination protocols for every single pathology
  • Brief practice exercise with angiographic material

INTERVENTIONAL RADIOLOGY:
- Devices and equipment for angiography.
- Interventional procedures for: kidney, liver, aorta and peripheral arteries, abdominal bleeding, percutaneous gastrostomy, vertebroplasty, hysterosalpingography and tubal catheterization, sclerosis of male varicocele.
- Study of the coronary arteries.
- Heart Valves.

OTOLARINGOLOGY:
- Diseases of the ear
- The inflammatory and neoplastic pathologies of oral cavity and oropharynx
- Nose and sinus diseases
- Diseases of the larynx
- Emergencies in otolaryngology
- Tracheotomy

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 72 ore di lezioni frontali in aula

  • 24 ore per il modulo di “Anatomia a tecnica RM”,
  • 12 ore per il modulo di “Neuroradiologia”,
  • 12 ore per il modulo di “Otorinolaringoiatria”,
  • 24 ore per il modulo di “Radiologia Interventistica”

 72 hours of traditional lessons in classroom

  • MRI Anatomy and techniques: 24 hours;
  • Neuroradiology: 12 hours;
  • Otolaryngology: 12 hours;
  • Interventional Radiology: 24 hours
Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si svolgerà nelle seguenti modalità:

Anatomia e tecnica RM e Neuroradiologia: colloquio orale sugli argomenti trattati a lezione

Otorinolaringoiatria: il giorno dell'esame verrà proposta agli studentu una prova scritta composta da domande aperte e domande a risposta multipla a cui seguirà colloquio orale

Radiologia interventistica: il giorno dell'esame sarà somministrata una prova scritta con domande a risposta multipla a cui seguirà colloquio orale

La valutazione finale sarà data dalla media aritmetica delle singole valutazioni.
Si garantisce la standardizzazione delle prove per tutti gli appelli dell’anno. Durante l’esame non verranno tenute in considerazioni eventuali prove parziali sostenute negli appelli precedenti.

 

The exam will be carried out in this way: 

MRI Anatomy and Techniques and Nauroradiology: in the oral exam students will be asked about the curriculum dealt during the lessons.

Otolaryngology:  students will be given a written exam made up of open questions and multiple choice questions and will be followed by an oral exam.

Interventional Radiology: students will be given a written exam with multiple choice questions followed by an oral exam.

The final assessment will be given by the arithmetical average score of every single evaluation.

The standardization of the tests is guaranteed for all the exams of the year. During the exam any partial evaluation  taken in previous  exams will not be considered.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

F. Mazzucato - Anatomia Radiologica - Piccin Lagalla

G.B. Bradac - Elementi di neuroradiologia - Minerva medica 1994

Giovanni Simonetti – Compendio di Radiologia interventistica – Idelson Gnocchi, 2009

Bianco A.R. - Manuale di Oncologia Clinica - McGraw-Hill



Oggetto:

Note

PREREQUISITI

Scienze biologiche e chimiche – Anatomia e fisiologia umana – Fondamenti di matematica e fisica applicati alla medicina – Fisica applicata in ambito radiologico – Anatomia e patologia generale applicata – Medicina legale, del lavoro e epidemiologia – Radiodiagnostica I

Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 21/06/2022 10:42